PianuraToday

Paura per un 16enne, picchiato e rapinato del suo scooter: "Lo hanno massacrato"

"Sono stati suoi coetanei", ha denunciato sua madre. L'episodio intorno alle 18.30 di ieri su via Epomeo a Soccavo

Violenta rapina, intorno alle 18.30, ai danni di un 16enne. L'episodio è avvenuto a via Epomeo a Soccavo: il ragazzo è stato inseguito dai rapinatori, che dopo averlo malmenato si sono impossessati del suo scooter.

Secondo quanto raccontato dalla giovane vittima i delinquenti erano suoi coetanei, motorizzati anche loro. Il 16enne è stato medicato all'ospedale San Paolo. Presentava numerose ecchimosi e traumi facciali, oltre che il trauma ad un occhio per cui è stato trasferito al Cardarelli.

"Lo hanno massacrato di botte, facendolo cadere a terra con il motorino – ha spiegato sua madre, come scrive il Mattino – ma sappiamo chi è stato e li denunceremo tutti". Una pattuglia della polizia è intervenuta a raccogliere la denuncia della signora. Si indaga sul caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento