PianuraToday

Baby pusher in manette: spacciava cocaina al Rione Traiano

Si tratta di un 17enne, che vendeva droga insieme ad un complice che è riuscito a sfuggire alla cattura. Il minorenne è stato portato nel centro di prima accoglienza di viale Colli Aminei

Carabinieri

Diciassette anni, spacciatore: è finito in manette un minorenne del Rione Traiano, colto in flagrante su via Romolo e Remo insieme ad un complice mentre vendeva droga ad un 34enne.

L'acquirente aveva un grammo di cocaina per cui è stato segnalato alla prefettura, il giovane pusher aveva invece 25 euro, sequestrati perché ritenuti provento di attività illecita. Il complice, che aveva probabilmente con sé la droga, è riuscito a scappare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesso il 17enne è nel centro di prima accoglienza per minori, su viale Colli Aminei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento