PianuraToday

Ucciso durante una rapina, arrestati a Napoli i suoi complici

Domenico Bardi è stato ucciso mentre partecipava ad una rapina in un appartamento di via Palermo a Latina. Arrestati al Rione Traiano i suoi quattro complici

Sono stati arrestati a Napoli i complici di Domenico Bardi, uomo ucciso mentre partecipava ad una rapina in un appartamento di via Palermo a Latina. Quattro le ordinanze di custodia cautelare in carcere eseguite nel capoluogo partenopeo, al rione Traiano: si tratta di tre uomini ed una donna.

I componenti della banda sono stati identificati e rintracciati grazie ad indagini effettuate sui due smartphone utilizzati dall'uomo ucciso. Attraverso l’esame dei tabulati, gli investigatori hanno accertato che i cinque erano arrivati in provincia sabato 14 ottobre. Qui avevano effettuato probabilmente dei sopralluoghi spingendosi fino ad Aprilia e poi a Terracina, dove avevano passato una notte in albergo. Alle 16,20 del 15 ottobre le loro utenze agganciarono le celle di via Milano e quindi di via Palermo.

Rapinatore ucciso a Latina, i funerali a Soccavo

Fu l'avvocato Francesco Palumbo, figlio dei padroni di casa, a fare fuoco con la sua pistola, colpendo Domenico Bardi. Gli altri quattro si dettero alla fuga, nel corso della quale persero anche alcuni documenti.

Secondo gli inquirenti il gruppo, anche dopo la morte dell’amico e complice, non si è fermato, ma alcuni dei suoi componenti avrebbero anzi portato a termine altri raid in giro per l'Italia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoli-Zurigo, aggrediti due stranieri all'esterno del San Paolo

  • Cronaca

    "Chiuso per la morte di De Majo e Poggiani": macabro cartello nel centro sociale

  • Cronaca

    Bambino cade e si rompe entrambe le braccia nel giardino di Palazzo Reale

  • Cronaca

    Riqualificazione via Marina, ipotesi frode fiscale: sette arresti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • Undici rapine di rolex, arrestato 32enne in trasferta a Torino: il complice morì in un incidente

  • Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

  • "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

  • Addio Rita: la giovanissima mamma di due bambini si spegne per un terribile male

  • Reflusso gastroesofageo, cosa mangiare e cosa evitare: i consigli

Torna su
NapoliToday è in caricamento