PianuraToday

Nuovo parcheggio a Pianura: è di fronte la stazione della Circumflegrea

Un piano terra, oltre a due piani coperti più il piano di copertura, di circa 2300 metri quadrati per 240 auto. A fini promozionali fino al 30 settembre il parcheggio sarà gratuito

Parcheggio

Un ulteriore tassello strategico per la mobilità sostenibile a Napoli. È stato inaugurato questa mattina il parcheggio nel quartiere Pianura alla presenza del sindaco di Napoli Luigi De Magistris, dell'assessore alla Mobilità Anna Donati e del Presidente della IX Municipalità Soccavo Pianura Maurizio Lezzi.

La struttura si trova di fronte all'omonima stazione della Circumflegrea (che raggiunge la stazione di Montesanto) nelle adiacenze degli stazionamenti delle linee C11, C12, C13 e C14 dell'ANM. Il parcheggio - 240 posti - è costituito da un piano terra, oltre a due piani coperti più il piano di copertura, di circa 2300 metri quadrati destinata alla sosta. Esiste anche una palazzina uffici, che si sviluppa su due livelli. Napolipark, società a cui è affidata la gestione, renderà fruibile il parcheggio tutti i giorni dalle ore 6.00 alle ore 24.00 con tariffe giornaliere, semigiornaliere e mensili.

LE TARIFFE - Dal 1 ottobre 2012 le tariffe praticate saranno 1,00 euro per 4 ore di sosta, 2,00 euro per l'intera giornata. Gli abbonamenti mensili saranno di 35,00 euro (6.00-24.00) e 40,00 euro (H24). A fini promozionali fino al 30 settembre 2012 il parcheggio sarà gratuito in modo che i cittadini possano valutarne l'utilità per ogni loro esigenza. La struttura oltre alla funzione parcheggio ospiterà gli Uffici Tecnici della NapoliPark, gli addetti alla realizzazione della segnaletica nella intera città di Napoli ed il deposito dei relativi materiali, automezzi ed attrezzature. (ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento