PianuraToday

Accoltellato dopo Napoli-Juventus: potrebbe non essere stata una tentata rapina

Il 16enne rimasto ferito a Pianura sta meglio. Intanto gli inquirenti ricostruiscono quanto accaduto mercoledì sera

Prima della violenza, una presunta tentata rapina finita con un accoltellamento, ci sarebbe stato un litigio con alcune persone. Emergono nuovi particolari sulla vicenda del 16enne di Pianura ferito a pochi passi da casa lo scorso mercoledì, quando tornava dallo stadio San Paolo dove aveva assistito a Napoli-Juventus.

Gli investigatori stanno ricostruendo la serata del ragazzo, le cui condizioni – dopo due colpi a basso ventre e torace – stanno lentamente migliorando.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quanto pare emergere, potrebbe non essersi trattato di rapina ma di "vendetta". Il 16enne avrebbe precedentemente avuto un diverbio con un coetaneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento